Modestia a parte

Le cose stanno così: qualcuno è arrivato su questo blog cercando su Google “come molestare il prossimo” ed io e Suzukimaruti siamo nella prima pagina dei risultati.
C’è stato un tempo in cui speravo che i miei cinque minuti di gloria sarebbero stati portati da un mio atto nobile e possibilmente geniale, ma non posso negare di avere provato una profonda soddisfazione alla scoperta del malevolo primato.
Forse questo è ciò che si definisce accontentarsi, ma pazienza.

Technorati: , , ,