A tutto camp

Lunedì mi rifanno il setto nasale così ho pensato di andarmene per il weekend a respirare un po’ d’aria di mare, che non si sa mai che poi durante l’operazione fanno qualche sbaglio.
Stark dice che fa freddo, il meteo usa quell’espressione odiosa che è “bava di vento” e io rabbrividisco, ma non per il freddo, d’altro canto mi promette temperature miti. Io in acqua mi ci butto lo stesso, poi al massimo qualcuno mi farà un golfino…
Fullo paventa braciolate in campeggio e io mi riprometto di snasare (e non solo) anche quelle.
Insomma, un fine settimana all’insegna della mia canappia. Ci risentiamo e riannusiamo la prossima settimana così vi dico se funziona ancora tutto a dovere e di cosa profumavano i camp, il mare e le braciole!
Baci

Technorati: ,

13 pensieri su “A tutto camp

  1. Surreale

    Grazie mille a tutti quanti per gli auguri! Il prericovero non è stato molto incoraggiante, ma per fortuna è una operazione di routine.
    @Stefano: mi raccomando che ho la cotenna delicata 😀
    @iMod: certo, sai che per me è sempre un piacere ed un onore!

  2. surreale Autore articolo

    @Mitì: Mi prendo ancora 24 ore poi ti dico, così ne approfitto per prendermi ancora qualche bacio! Cmq sembra stia migliorando!

I commenti sono chiusi.