Calma, dignità e classe

Alla donazione di sangue:
Medico: Assume medicinali di qualche tipo?
Io: Sì [segue elenco]
Medico: Oh! E chi glieli prescrive?
Io: Il mio medico di famiglia!
Medico: Ma non ha mai fatto un recoverino in un reparto di neurologia o psichiatria?
Io: Ma no!
Medico: Ah! Bè-bè… ahm… bel tempo oggi, vero?

Un pensiero su “Calma, dignità e classe

  1. intempestiva

    Complimenti! Il tuo sito è visualizzabile anche dal malvagissimo computer antidiluviano della bilioteca nazionale di torino.
    How cool!
    8)

I commenti sono chiusi.