Surreal Dialogs

Il marito della dottoressa ***, mi ha chiesto se vado a collegargli lo scanner al computer di casa e intanto vedo perchè non funzionano i floppy coi giochi dei bimbi.

Mi dice “Ti pago quanto vuoi… in natura”

“…”

“Sai, gadget delle case farmaceutiche, visite a domicilio…”

“Ah okay, pensavo intendessi un’altra cosa e forse tua moglie…”
E lui, senza lasciarmi finire: “Va bene, sì, sì, anche mia moglie, quello che vuoi, basta che passi a sistemarmi ‘sto computer!”